lunedì 27 giugno 2011

Congo: 170 donne stuprate da miliziani

Denuncia dell'Unhcr, bande armate in azione nell'est

(ANSA) - KINSHASA, 25 GIU - E' di oltre 170, secondo i riscontri dell'Unhcr (Alto commissariato dell'Onu per i rifugiati), il numero delle donne violentate durante i recenti devastanti attacchi compiuti da bande di uomini armati contro villaggi del Sud-Kivu, regione mai pacificata della Repubblica democratica del Congo (Rdc, ex Zaire). L'ennesimo stupro di massa pianificato per terrorizzare la popolazione civile e' avvenuto intorno al 10 giugno a Nyakiele e Abala, nell'est della Rdc.

http://www.ansa.it/web/notizie/collection/rubriche_mondo/06/24/visualizza_new.html_813627219.html

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget