mercoledì 1 dicembre 2010

Un conto alla rovescia su Facebook per uccidere la ex fidanzata

Modena, la donna tratta in salvo dagli agenti della Squadra mobile. L'uomo è stato arrestato per condotte persecutorie: era già stato ammonito per stalking dal questore

Un conto alla rovescia su Facebook per uccidere la ex fidanzata

E' finito in manette perché sul suo profilo di Facebook aveva inserito una sorta di "conto alla rovesciia" per uccidere la sua ex fidanzata, nel giorno del suo compleanno. Per un giovane modenese è scattata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per condotte persecutorie.

L'uomo era già stato ammonito dal questore di Modena per stalking. Secondo quanto riferisce la Questura della città emiliana, gli agenti della Squadra Mobile "hanno fatto in modo che per il giorno del compleanno della malcapitata, questa non fosse più reperibile all'interno dell'appartamento dove era residente e nelle ore immediatamente successive, l'uomo è stato tratto in arresto".

Fonte: http://bologna.repubblica.it/cronaca/2010/12/01/news/un_conto_alla_rovescia_su_facebook_per_uccidere_la_ex_fidanzata-9715045/?ref=HREC2-4

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget