martedì 12 ottobre 2010

Minaccia di morte la ex moglie con due martelli, arrestato

Operaio 36enne bloccato a Casalgrande dai carabinieri

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 2 OTT - Un operaio di 36 anni di Scandiano, ieri a Casalgrande (Reggio E.) ha sfondato con due martelli la porta della casa della ex moglie di 33 anni.

Poi, brandendo martelli e una chiave inglese, si e' avventato contro la donna. L'uomo era stato allontanato dal domicilio domestico con un provvedimento del giudice dopo la separazione dalla moglie. Ai carabinieri che lo hanno bloccato, ha detto che non gli interessava essere arrestato perche', una volta uscito dal carcere, avrebbe comunque ammazzato la ex moglie. (ANSA).

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/emiliaromagna/2010/10/12/visualizza_new.html_1733579059.html

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget