domenica 19 settembre 2010

Uomo, già denunciato, accusato di aver continuato a perseguitare la ex

Firenze: gia’ ammonito continua a perseguitare la ex, arrestato per stalking

Firenze, 19 set. (Adnkronos) – Un uomo di 43 anni e’ stato arrestato nella notte a Firenze, con l’accusa di stalking, sorpreso sotto casa della ex convivente, nonostante fosse gia’ stato ammonito nel febbraio scorso dal questore che gli aveva vietato di avvicinarsi alla donna.

Vittima una fiorentina di 49 anni, con la quale l’uomo aveva convissuto quattro anni fa, per un breve periodo. Il 43enne non aveva mai accettato la fine della relazione, e nel corso degli anni aveva sempre tentato approcci fisici e verbali. Nel febbraio scorso, l’uomo aveva tirato calci all’auto della ex, e negli anni l’aveva pedinata al lavoro, in palestra frequentata dalla 49enne, una volta le ha anche staccato la corrente elettrica dell’appartamento.

L’ultimo episodio e’ successo intorno alle 2 della scorsa notte, quando la donna ha visto il suo ex compagno fermo in auto davanti al portone della sua abitazione nel quartiere dell’Isolotto. La donna ha deciso di chiamare la polizia, e sul posto sono intervenute due pattuglie del 113, che hanno identificato il 43enne e lo hanno portato in Questura. L’arresto, al quale l’uomo ha tentato di reagire, tanto che e’ dovuto intervenire un medico per sedarlo, e’ scattato in quanto lo stalker non avrebbe dovuto trovarsi nelle vicinanze della casa della ex, come aveva stabilito l’ammonimento del questore del febbraio scorso.

libero

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget