venerdì 23 aprile 2010

India: arrestato “guru del sesso”, obbligava al silenzio le sue discepole

Dopo 50 giorni di latitanza è finita la fuga del guru Swami Nityananda, chiamato dalla stampa ‘il guru del sesso’ per la diffusione tempo fa di un video che lo vedeva impegnato in esercizi ‘hard’ con una attrice, formalmente sua discepola. La polizia, dopo averlo braccato per giorni, è riuscito a catturarlo nonostante la rete di protezione che si era creato per sfuggire alle forze dell’ordine. Finisce la parabola del Guru che aveva violato il dovere della castità.

La vicenda ha sconvolto il paese asiatico. La figura di riferimento per milioni di credenti si è macchiata della colpa peggiore. Ora la situazione si è fatta ancora più grave: se prima sembrava che il fatto dovesse risolversi con un unico processo per stupro, “sesso innaturale” e offesa al sentimento religioso, ora i capi d’accusa si sono moltiplicati. Infatti i poliziotti hanno ritrovato nel computer del 32enne guru molte copie di dichiarazioni liberatorie e di impegno alla segretezza firmate dai suoi discepoli che seguivano le lezioni di “sesso tantrico”.

La stampa indiana, che oggi non ha quasi parlato d’altro, riferisce: “la maggior parte dei seguaci erano donne divorziate o che finivano per separarsi dopo aver seguito il corso di introduzione alle più spinte pratiche sessuali”. Altro che santone religioso dunque. Un vero e proprio praticante del libertinaggio più estremo.

Swami, 32 anni, è stato arrestato nella città di villeggiatura di Shimla, nell’India settentrionale. Il guru era famosissimo non solo all’intero della nazione. Contava devoti anche tra le star del cinema e tra i politici del paese, con centri spirituali operanti in Europa e Usa. Aveva la carica di leader del Dhyanapeetam o “centro della conoscenza”. Era stato costretto alle dimissioni dopo la pubblicazione del video, che pare sia stato girato proprio all’interno del suo centro, vicino alla città meridionale di Bangalore. Ora la triste conclusione: il processo e la prigione.

Alessandro Frau


Fonte:newnotizie.it

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget